Archivio

Archivio

Che cos'è l'Archivio Etnografico?

L’archivio etnografico vuole essere un luogo di raccolta delle memorie del territorio. E’ un prodotto multimediale in continuo sviluppo che dà la possibilità a tutti i cittadini del territorio pavese di partecipare alla costruzione di un percorso di conoscenza condivisa delle proprie storie ed esperienze. L’obiettivo è consolidare il senso di appartenenza, rafforzare l’identità locale intesa come processo creativo continuo, preservare, valorizzare e divulgare un patrimonio socio-culturale fatto di storie, testimonianze ed esperienze di tutti coloro che risiedono sul territorio: vecchi e nuovi cittadini.
L'archivio etnografico organizza i contenuti in cinque aree: migrazioni, cultura, lavoro, territorio e valori. Tutti i pavesi sono invitati a partecipare inviando fotografie, documenti, racconti, storie, esperienze di vita, ricordi e tutto quanto desiderano mettere a disposizione della comunità, per contribuire a tratteggiare la ricca e variegata identità della nostra provincia.

Documenti inseriti

Stephanie Williams una di noi

La testimonianza di Stephanie, è stata già pubblicata sul blog del CSV – Pavia, e il Corriere della Sera, però, immaginando che non farà male a nessuno se lasciamo traccia anche qui, l’abbiamo accettata ed ecco a voi cari lettori.

►Categoria: MIGRAZIONE - Contenuto: TESTO

Una su mille ce la fa, Flore ce l'ha fatta! E.. Alla grande!

Flore è una che ci riempie di orgoglio, ha fatto Enzo, si è laureata in Economia e Finanza, e ha fatto Economia Internazionale e un Master in Immigrazione, Genere, Modelli Famigliari e Strategie d’Integrazione.

► Categoria: MIGRAZIONE - Contenuto: TESTO

Un grande che continua a crescere

Comunicavo soltanto in lingua araba finché ho conosciuto i miei amici dell’associazione multietnica di volontariato sociale “CI SIAMO ANCHE NOI”- CSAN.

► Categoria: MIGRAZIONE - Contenuto: TESTO

Un giovane con ideali, un adulto con futuro

Il mondo è sempre straordinario e a loro modo i nostri sono tempi interessanti. La globalizzazione e l'avanzamento tecnologico stanno provocando cambiamenti imprevisti e a volte anche contro intuitivi..

►Categoria: CULTURA - Contenuto: TESTO

Il Tino "Genio Silenzioso" mai in primo piano

Costantino Leanti all’anagrafe, nel quotidiano Tino, è nato a Torino 65 anni fa, è figlio di immigrati siciliani, a loro volta figli d’italiani immigrati negli anni trenta all’estero, poi ritornati in patria...

► Categoria: CULTURA - Contenuto: TESTO

Respvblica, giovani contro la crisi

La cooperativa sociale Ramo d’Issopo nasce dalla volontà di 6 ragazzi, di età compresa tra i 18 e i 30 anni, di dar vita ad una società capace di comprendere varie attività con lo scopo di dare lavoro ai meno fortunati o a chiunque abbia bisogno.

 

► Categoria: VALORI -
Contenuto: TESTO

  1  2  3